domenica 6 novembre 2011

Straccetti al profumo di montagna e un minuto di silenzio...

Buona domenica a tutti, qui piove da ieri sera, dei bei scrosci di pioggia...che fanno paura...
Oggi in Piemonte è prevista l'arrivo della piena del Po, poi domani arriverà da noi, per chi non lo sa io abito a Porto Viro in provincia di Rovigo, qui c'è il ramo principale del Po, quello più grosso e imponente...mi piace il fiume ,a volte quando andiamo a fare una biciclettata mi fermo e lo guardo...così bello ,l'acqua scorre velocemente limpida, a volte porta con sè qualche ramo , a volte ci sono i pescatori con le loro barchette che pescano...
Però quando si ingrossa fa paura, si sente un rumore strano, mi ricordo la piena del 2001 era spaventosa, qui da noi c'era la protezione civile si aveva paura che il fiume rompesse l'argine, volontari e persone del luogo mettevano sacchi di sabbia per evitare il peggio...si sentiva un fruscio ,un rumore che metteva soggezione....il parroco del paese ci aveva detto che se se avevano intenzione di fare evaquare il nostro paese suonava le campane, per darci l'allarme per andare via...poi la piena è arrivata e i nostri argini hanno ''trattenuto'' quel Po che faceva davvero rabbrividire.Da quell'anno sono stati rinforzati e se è necessario vengono messi ancora i sacchi di sabbia nei punti più deboli, sono state fatte delle golene in modo che l'acqua possa spargersi in modo più vasto...pero' la paura c'è sempre se passate per di qua andate a vederlo è meta di molti turisti e vengono fatte delle gite sul battello organizzate dalla pro-loco o da qualche agenzia.
Un post lungo, che vuole fare un minuto di preghiera per il disastro successo a Genova e paesi limitrofi,cerchiamo di ''amare'' la natura di difenderla, ciò che è successo è causato dal cambiameto del clima..e anche noi umani siamo colpevoli di questo....dallo sfruttamento delle zone verdi, dall'inquinamento dovuto dalle auto, dalle industrie e pure i detersivi che usiamo .
Dopo di questo vi propongo questo pollo leggero .


3 petti di pollo
2 porcini medi e una decina gialletti

olio
salvia
1 rametto di rosmarino
 mezzo bicchiere di vino bianco


Tagliare il pollo a pezzetti , pulire i funghi e tagliarli a pezzettini, se il porcino è di una grandezza media lo si puo' lasciare intero così da profumo ed è bello da vedere!
Versare tutto in un tegame basso mettere l'olio, il vino bianco, la salvia.il rosmarino e lasciare cucinare il tutto per una ventina di minuti con il coperchio.
Io il sale non l'ho messo , questi funghi sono stati raccolti a settembre dal nonno del mio fidanzato a Moena, nella Val di Fassa...inutile dire che sono buonissimi e non c'è bisogno di aggiungere tanti aromi.


BUONA DOMENICA A TUTTI DA 


carpe diem...

9 commenti:

Ely ha detto...

Ricettina gustosa e leggera e come non essere d'accordo sul pensiero a chi stà vivendo momenti terribili, spero che non faccia più danni e che anche da voi la situazione rimanga sotto controllo! un bacione

LAURA ha detto...

Ciao, mi unisco al minuto di silenzio in ricordo di quello che è successo e della paura che ancora resta!!!
Spero che per te e per quelli alla foce non ci siano problemi e che tutto possa rimanere sotto controllo!!!
Io la gita sul delta in barca l'ho fatta, era estate ed è stato bellissimo, una meravigliosa natura viva intorno e l'acqua tranquilla sotto di noi......non oso pensare al rumore strano che dici tu....mi vengono i brividi!!!
Buonissimo il pollo con i funghi raccolti dal nonnino.......
Un bacio

MONIA ha detto...

Mi unisco volentierissimo anch'io al minuto di silenzio e penso sempre che le cose finche nn ci accadono a noi nn le possiamo capire fino in fondo!!! stasera a "terra"haoo fatto vedere video e interviste,mi sono sentita in colpa x stare protetta e al caldo!Genova e' forte e sono sicura che risorgera' ma cio' che e' accaduto lascera' le ferite...chissa' se si chiuderanno mai...buon inizio settimana!!

Giovanna ha detto...

Anch'io mi unisco al minuto di silenzio, è terribile quello che è accaduto.
Gli straccetti sono molto golosi.
Baci e buona settimana

carpe diem ha detto...

grazie a tutte voi per la solidarietà!attendiamo qui la piena del Po alle 22 di domani circa...qui soffia lo scirocco da giorni...speriamo il Po sia forte come sempre per spingersi a mare

Ombretta ha detto...

Anche io mi unisco al tuo pensiero per Genova... Lo sai che sono nata a Rovigo? Mi piace molto il tuo blog e saporita la tua ricettina così mi sono unita ai tuoi lettori:-) se ti va passa al trovarmi mi farebbe piacere. Baci

LAURA ha detto...

Ciao, il Po è ancora sotto controllo...speriamo bene!!!
Ti sono vicina.......

speedy70 ha detto...

Splendida la ricettina e mi unisco al minuto di silenzio per i disastri successi!

Erika90 ha detto...

Mi unisco alla tua preghiera...speriamo vada tutto per il meglio!! io anche se sono veneta, abito in una zona lontana dai fiumi Po, Brenta, ma la paura c'è smepre per i miei connazionali e conterranei!! incrocio le dita e prego affinchè la pioggia cessi e non crei più problemi!!