mercoledì 15 maggio 2013

Si dona...

il cuore ad una persona e col tempo viene ferito, lo si dona la seconda volta e si sta distruggendo...
che bisogna fare con questo cuore???

carpe diem...

9 commenti:

speedy70 ha detto...

Tenerissima, condivido al 100%!!!

carpe diem ha detto...

Il problema è che il cuore quando è " malato" fa male

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

tesoro il cuore fa sempre fatica a guarire e' una delle ferite piu' profonde...
ti abbraccio

carpe diem ha detto...

FATICA PAROLA GIUSTA OMBRETTA

Giovanna ha detto...

....forse bisognerebbe imparare a volerci più bene.....
Ti abbraccio forte forte

carpe diem ha detto...

E CHE GLI ALTRI NE VOGLIANO A NOI

Mari e Fiorella ha detto...

Spesso ci ostiniamo a tenere in piedi cose che non hanno avuto la forza di sfidare il vento.Ci mettiamo noi controvento a camminare al loro posto.Ma l'amore non ha bisogno di essere convinto, per cui forse non è amore,per cui forse meritiamo altro vento.Bisotti......Cambierà sto vento!!!!!Ciao, in bocca al lupo.

Laura Carraro ha detto...

Il tuo povero cuore malato ha bisogno di tempo per guarire, ma intanto devi volerti più bene e credere di più in te stessa!!!
Guarda avanti, lasciati il passato alle spalle e vedrai che prima o poi succederà qualcosa di nuovo!!!
Ti abbraccio forte

carpe diem ha detto...

è VERO...MARI E FIORELLA A VOLTE MI TROVO DA SOLA A LOTTARE PER QUESTO ''AMORE''...L'AMORE NON DEVE DIVENTARE MALATO...
LAURA MI DEVO CURARE IL CUORE E' VERO...DA SOLA SEMBRA TUTTO TANTO DIFFICILE