venerdì 29 giugno 2012

devo...

I giorni trascorrono velocemente, questa settimana è volata, tra il lavoro, la palestra, qualche pianto...qualche crisi...è passata.
Domenica mattina sul presto, mi sono sentita male, credo che il mio corpo stia esaurendo le batterie, ho bisogno di essere ricaricata, ho bisogno di tranquillità, ho bisogno di pensare all'Alice, di provare almeno a volermi bene...non dipendere ancora da lui, dai suoi sguardi, da un suo sorriso...
Ho deciso che tra 15 giorni andrò un paio di giorni da mia cugina, non andrò lontano, a Padova, basta andarmene un po'...devo respirare, se mi manca l'aria dove vado????
Da nessuna parte, sento che mi spengo ogni giorno di più, ma a 28 anni non posso consumarmi così, devo riprendere la mia vita...se riesco...

carpe diem...

10 commenti:

Mari e Fiorella ha detto...

Mi dispiace, alle mie figlie quando sono tristi dico , la notte non è mai tanto nera come prima dell'alba, spero che la tua alba arrivi prestissimo!!!Ciao, un abbraccio!!

LAURA ha detto...

Ciao Alice, il titolo del post di oggi mi piace: "DEVO", usalo come un mantra...ripetilo all'infinito finchè scatta la scintilla che ti fà uscire da questo brutto momento!!!
Un bacio

Giovanna ha detto...

buon giorno ogni tanto è giusto staccare la spina allora buon fine settimana

Dolcemeringa Ombretta ha detto...

Stellina vai da tua cugina se senti che ti fa bene, ma non devi spegnerti!!!! reagisci in tutti i modi, combatti, potrai cadere di nuovo ma tu lotta!!! un abbraccio tesoro mio

carpe diem ha detto...

spero che la prossima volta che cadro' ci sia un cuscino...cosi' non mi sbuccero' piu'

Erika90 ha detto...

tesoro, devi assolutramente riprendere in amno la tua vita!! è difficilissimo, ma devi trovare la fiorza di farlo, e se vuoi io ci sono per aiutarti!! quindi tra un paio di settimane ci vediamo...yeeeeeeee!! il fatto è che vado di rado a padova e con il treno non mi fido molto, bisogna che troviamo una soluzione!! un bacione amica mia

LaFataGolosa ha detto...

Non so se mi sono persa qualche post... ma vivi ancora col tuo lui anche se non siete più insieme?
Mettilo fuori, nel portaombrelli per favore, e chiudi la porta a chiave, poi ti metti i tappi nelle orecchie e fai finta di non sentire i suoi lamenti.
No, a 28 anni non puoi ridurti così.
Se non puoi mettere lui nel portaombrelli, parti tu.
Molla tutto: il lavoro, la casa. TUTTO.
Se la casa è tua, affittala.
Vai all'estero, fatti una stagione estiva come bagnina o come bagnante.
Girati l'Europa da sola con un'amica, meglio con un libro.
Cerca lavoro in una famiglia benestante come cuoca.
In Veneto di famiglie benestanti ce n e sono parecchie.
Ma solo come cuoca, non come tutofare.
Oppure vai all'estero, come ragazza alla pari.
Ti assicuro che dopo non torni in Italia.
Ti consiglio Monaoc di Baviera.
E' un gioiello.
Oppure Londra. E' incantata.
Lascia predere Parigi: te lo dice una che ci ha vissuto e ci ha messo al mondo i figli.
Vai, lasciati andare bella farfalla e goditi i tuoi anni migliori al meglio. SOlo così non avrai rimpianti.
Un bacio enorme

carpe diem ha detto...

se fosse tutto cosi facile fata golosa.la casa e' mia l ho sudata desiderata e mai la lascerei ..nonostante tutto ci sto bene.lui nn e' nel portaombrelli e nemmeno fuori...e' con me sotto lo stesso tetto per un altro po'...non ci arruffiamo siamo adulti...ci aiutiamo sia economicamente che psicologicamente...staccarci per me forse nn e' il momento...ma la mia farfalla volera' credimi...e grazie delle bellissime parole

LaFataGolosa ha detto...

tesoro, non ho detto di mollare la casa.
concediti un anno,
affittala e gira il mondo.
molla gli ormeggi, lasciati andare.
se non lo fai adesso, non lo farai più.
Hai un'età stupenda.
Nè troppo giovane, ma neppure tanto adulta.
Sfruttala.
Metti davvero le ali alla tua farfalla e lasciala librare nell'aria.
Il prosismo post vorrei che tu me lo scrivessi dall'India, un pò come... "mangia prega ama"
Delusione d'amore e ritrovare se stessa.
Ce la puoi fare tesoro.
un bacio

carpe diem ha detto...

sono legata non me ne andrei...e nessuno sconosciuto in casa mia!!!vedrai che troverò la mia strada e mi innamorero. ancora"per me vivere senza amare non e' nulla....