lunedì 29 ottobre 2007

incertezza

OGGI C'E' UN BEL SOLE FUORI, NON POSSO DIRE CALDO, MA ALMENO METTE UN PO' DI ALLEGRIA IN QUESTA GIORNATA CHE E' DIVENTATA TRISTE PER UN MESSAGGIO RICEVUTO AL CELLULARE POCO DOPO ESSERMI SVEGLIATA.

FORSE NON E' NIENTE DI GRAVE, O FORSE SONO IO CHE HO PAURA DI PERDERLO NON SI TRATTA DEL FIDANZATO O DI UNA PERSONA CARA, MA DI QUALCOSA CHE MI SERVE PER IL MIO FUTURO.

OGGI SPERO DI NON AVERE TUTTI QUESTI DUBBI, O CHE ALMENO GLI SI VENGA DATA UNA RISPOSTA PLAUSIBILE, PERCHE' E' BRUTTO RIMANERE CON QUESTE INCERTEZZE DENTRO DI TE.

L'UNICA COSA CHE MI HA TIRATO UN PO' SU IL MORALE E' STATA LA LEZIONE DI PILATES IN PALESTRA, E' UN QUALCOSA DI MOLTO RILASSANTE, QUANDO LO FACCIO SENTO PROPRIO LA PACE DEI SENSI, NELLA MENTE, NEL CORPO...UNA SPECIE DI YOGA CHE TI STIMOLA TUTTI I MUSCOLI DEL CORPO CHE CREDEVI NON POTESSERO ESISTERE.

ATTENDO OGGI, CON PAURA ED ANSIA.

CARPE DIEM...

1 commento:

miwako ha detto...

ehi...fanghetto,cosa succede?cosa c'è che non va?lo sai che io ci sono.ti voglio bene