venerdì 12 dicembre 2008

un Natale diverso.

Questo Natale è differente dagli altri, per 2 motivi , uno abbiamo deciso di farci un regalo importante, l'anello di fidanzamento, io credo nei valori, e , questo gesto secondo me sta a simboleggiare ancora di più il nostro rapporto; il secondo motivo è che abbiamo deciso di convivere!
Domani vediamo una bella casa con i miei genitori, poi vedremo se Babbo Natale mi farà trovare sotto l'albero questo enorme regalo!


A pensare di convivenza mi fa un po' paura, è un passo molto impegnativo, e , chissà se siamo fatti per vivere sotto lo stesso tetto?

Mah...poi ci ripenso ed è una cosa che desidero talmente tanto che ogni dubbio mi va via, non mi resta che provare, se non si prova non si può sapere come andrà, so però che molti problemi non ci saranno più, come i km che ci hanno diviso per quasi 4 anni.


carpe diem...

4 commenti:

nicola ha detto...

ti servirà un albero gigante per farci stare sotto un regalo così allora.............. ;-)

carpe diem ha detto...

SONO DISPOSTA A TROVARLO!!!
BASTA CHE BABBO NATALE SIA BUONO QUEST'ANNO

aglaja ha detto...

Sono d'accordo con te... Bisogna buttarsi e provare :))
Ti auguro davvero di trovare questo mega regalo Alice...

miwako ha detto...

Quando avrete trovato la casa perfetta vi sarete tolti un bel pensiero. ne avrete un altro,certo (il mutuo!), però sarà un grande passo verso la felicità. Le cose, ad una ad una, stanno andando a posto.