mercoledì 18 marzo 2009

cassetto o pensile?meglio una colonna

Credo che tra un paio di mesi diventerò pazza...
Ormai quasi ogni notte sogno i mobili per la nostra casa, immagino come sarà la cucina, che colore sarà la camera da letto e se riuscirò a fare il bagno che desidero.

Domenica notte non ho chiuso praticamente occhio, avevo in testa il progetto della cucina che mi piace e lo coloravo mentalmente, gli davo il melanzana, il blu oceano ,il grigio e l'incubo più grosso che mi sono portata fino alla mattina era una domanda che mi affliggeva, dove matterò i contenitori per la raccolta differenziata?

Non so se ad altri è capitato così ma io sto quasi sclerando di brutto...

Spero di tranquillizzarmi un po' intanto mi immedesimo all'interno della mia cucina dove sfaccendo e provo a preparare il dolce, tanto lo so i dolci non mi riusciranno mai!


carpe diem...

4 commenti:

nicola ha detto...

attenta che se vai avanti così, ora che ci entri veramente in cucina sei già stufa.. ;-)

carpe diem ha detto...

che ci devo fare...la mente di notte è libera non ha freni

aglaja ha detto...

ti capisco bene, Alice, con l'indole anche ho anche io... c'abbiamo troppa ansia anticipatoria per le cose noi :) nn sappiamo aspettare che pian piano arrivi tutto e si faccia :P
però è comprensibile dai un pò, è un periodo davvero importante e impegnativo per te :))
un abbraccio

carpe diem ha detto...

si siamo un po' ansiose anche troppo a volte mi viene le palpitazioni Angela!