giovedì 20 novembre 2008

mezzo sogno


Sentire l'adrenalina che pervade il proprio corpo è una sensazione bellissima...lunedì mi sentivo triste e demoralizzata, era da domenica che avevo in memoria sul cellulare il numero della casa che mi piace .

Ero così presa dallo sconforto, perchè non ricevo quell'appoggio che vorrei dai miei genitori, uno in particolare; ma così d'improvviso , ho preso coraggio e mi sono detta che più nessuno aveva il diritto di farmi sentire così, perchè la felicità la merito come tutti, ed ho chiamato sto numero e ce l'ho fatta , domani ci risentiamo e domenica mattina se tutto fila liscio posso vedere questa casa; sarà una soddisfazione grandissima mesi e mesi sono passata per quella strada ed ora, questo mio grande desiderio si sta realizzando.
Qualcuno mi ha detto che sto prendendo in mano la mia vita e pensando al futuro, e ringrazio anche lei per avere sempre creduto in me , anche quando nella mia vita non c'era niente che andasse bene.

E così è da lunedì pomeriggio che conto i giorni...ed è bello sentirsi felici almeno per un po'. Il cammino è ancora lungo, tanto dovrò camminare, ma tanta sarà la gioia che mi riempirà alla fine.


carpe diem...

5 commenti:

aglaja ha detto...

alice, è una bellissima notizia... è bellissimo soprattutto il tuo atteggiamento di fondo, il tuo coraggio :)) io tifo per te, volere è potere, non farti scoraggiare da nessuno, sei una persona matura e responsabile e hai diritto a tanta felicità :)) un abbraccio enorme!!

nicola ha detto...

E CHISSA' CHE MAGRI AL PRIMO COLPO VADA TUTTO SUBITO BENE.. ;-) E' UN PASSO MOLTO IMPORTANTE... IN BOCCA AL LUPO!!!!

carpe diem ha detto...

grazie Angela davvero sto attraversando passi della vita importanti credo in me, credo che un giorno finirò il mio cammino e troverò il mio equilibrio e credo nella persona che ho accanto.
**nicola** anche se la casa mi piace ne voglio vedere un paio prima....

miwako ha detto...

Sono fiera di te Alice (immagina quanto sono seria per chiamarti addirittura alice e non fango!).so che ce la farai,perchè hai superato ostacoli peggiori,dimostrando a te stessa una forza che non sapevi nemmeno di avere.ti voglio bene

carpe diem ha detto...

le tue parole come sempre mi fanno bene al cuore Cesca...sono seria pure io...