giovedì 6 marzo 2008

partenza...

Adesso vado in camera, mi prendo lo zaino quello di scuola con le dediche adolescenziali, ci butto dentro un po' di cose alla rinfusa, poche, essenziali e me ne vado via ,cambio aria, cambio gente, cambio me stessa.

Me ne vado in un posto lontano dove nessuno mi può giudicare, senza avere su di me lo sguardo di chi non approva le mie decisioni, per non rendere più conto di quello che farò, per non sentirmi più vuota quando invece dovrei essere il contrario, per non sentirmi a disagio quando il mio passato mi bussa alla porta, così forte da farmi paura...


Tornando felice, allegra con uno zaino pieno di storie nuove da raccontare.


Lo farei...se solo ne avessi il coraggio.


carpe diem...

2 commenti:

miwako ha detto...

vengo con te fango...il mio zaino delle superiori sarebbe ansioso di scappare,in giro,ad assorbire e raccogliere esperienze,immagini,luoghi,persone diverse e sconosciute.

carpe diem ha detto...

sarebbe bello, come una volta...